Menu

L’Associazione

shutterstock_174808073_ok

L’associazione Progetto Adozione Accoglienza, iscritta dal 2008 al Registro Regionale per le Associazioni di Volontariato, nasce nel 1991 per iniziativa di un gruppo di genitori adottivi volontari. E’ costituita da un gruppo di genitori adottivi che con incontri programmati a tema e sotto la guida di professionisti, favorisce scambi di esperienze fra le famiglie adottive, per aiutarle, sostenerle nel loro compito e stimolare il loro ruolo nell’ambito sociale, promuovendo gruppi di auto-mutuo-aiuto e progetti in coordinamento anche con altre realtà simili nel territorio con L’ULSS 6 di Vicenza.

Tra le finalità costitutive riportiamo: l’affermare che il fine essenziale dell’adozione è quello di dare ai bambini che ne sono privi una famiglia adeguata, superando ogni pregiudizio; favorire scambi di esperienze tra le famiglie che hanno adottato, sostenerle, stimolare il loro ruolo nella società; informare e sensibilizzare sul complesso tema dell’adozione; offrire alle famiglie adottive in difficoltà servizi di informazione ed eventuali consulenze con esperti; cooperare con enti pubblici e privati e con associazioni che hanno scopi e finalità analoghe, anche per sviluppare e favorire forme di accoglienza di minori; sensibilizzare l’opinione pubblica, operatori sociali ed Autorità sulla insostituibilità della famiglia per il bambino e sulle deleterie conseguenze del suo ricovero in istituto, promuovendo, specie nel contesto internazionale, iniziative varie per permettere, qualora sussistano le possibilità, la permanenza nella famiglia d’origine; sviluppare la cultura dell’adozione e dell’accoglienza di minori mediante convegni, tavole rotonde, dibattiti e mezzi di informazione presso scuole, centri sociali, parrocchie e con incontri conviviali e di divertimento; promuovere ogni iniziativa idonea a prevenire, individuare e rimuovere ogni forma di pregiudizio e discriminazione.

statutoAPAA